I Salotti Musicali tornano al Circolo Cittadino, venerdì 12 luglio riflettori puntati sull’Alauda Quartet

LATINA – I Salotti Musicali tornano al Circolo Cittadino, venerdì 12 luglio riflettori puntati sull’Alauda Quartet. Spenti gli echi del magistrale concerto tenuto la scorsa settimana da Danilo Rea e Falvio Boltro riflettori puntati sull’Alauda Quartet, giovani vincitori della quarta edizione del Concorso Internazionale di Musica da Camera ” Massimiliano Antonelli” che annovera tra i suoi componenti una figlia d’arte ed eccellenza del territorio pontino, la violoncellista Elena Cappelletti. Insieme a lei Cristina Prats-Costa al violino, Milan Berginc sempre al violino e Ricardo Fuentes Contreras alla viola.

Il programma prevede
Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)

Quartetto “Delle Dissonanze” n. 19 in do maggiore K465
Adagio – Allegro; Andante cantabile;
Menuetto. Allegro; Allegro molto
Dmitri Shostakovic (1906 – 1975)
Quartetto n. 3 in fa maggiore op. 73
Allegretto; Moderato con moto; Allegro non troppo;
Adagio; Moderato
Roffredo Caetani (1871-1961)
Dal quartetto n. 2 in fa minore op. 12
Allegro moderato

E proprio al compositore di casa Caetani, l’Alauda Quartet ha dedicato la sua prima fatica discografica, incidendo nel 2016, per l’etichetta Brilliant Classics, una “World Premier Recording” delle sue musiche per quartetto d’archi.
L’Alauda Quartet si è formato alla Royal Academy of Music di Londra nel 2011. Un ensemble internazionale, i componenti del quartetto provengono da quattro diversi angoli dell’Europa ma condividono una unificante passione per la musica da camera e un forte desiderio di esplorare il repertorio del quartetto d’archi. Nel 2012 il quartetto è stato premiato “Highly Commended” nella Wolfe Wolfinsohn Competition della Royal Academy of Music ed è stato scelto per il prestigioso Davey Poznaski Scheme, che gli ha permesso di partecipare in Masterclass con quartetti di fama mondiale, come Emerson, Belcea, Endellion, Escher e Wihan Quartets.

Il quartetto svolge un’intensa attività concertistica e si è esibito ampiamente in Gran Bretagna in sale e festival quali Barbican Hall, Conway Hall, St Margarets Westminster, Kings Place, Kings Lynn Festival, Friends of Beaminster Festival, Bury St Edmunds Concert Club, Winchester College Concert Series, City Music Society, Avon Valley Concerts, Stockbridge Music Festival, Lincoln International Concert Series, Stratford upon Avon Music Festival.
Il quartetto è inoltre impegnato regolarmente in tournée di concerti in diversi Paesi, quali Italia, Spagna, Serbia, Germania, Francia, e nel 2014 si è esibito nel famoso National Centre of Performing Arts di Pechino.
L’Alauda Quartet ha registrato per la Radio Nacional de Espana per la serie “Young Artist Concert Platform” e per la Radio Vaticana a Roma. Nel 2016 sono stati selezionati per prendere parte al progetto italiano “Le Dimore del Quartetto”.

Biglietto di ingresso € 10
Info line 338 4874115

Condividi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *