Giuliana Soscia Trio presenta “Sophisticated Ladies” questa sera, venerdì 10 Maggio nell’Auditorium Orazio Di Pietro del Circolo Cittadino

LATINA – Giuliana Soscia Trio presenta “Sophisticated Ladies” questa sera, venerdì 10 Maggio nell’Auditorium Orazio Di Pietro del Circolo Cittadino.  “Sophisticated Ladies” è una lente d’ingrandimento
sull’universo femminile, visto tramite la composizione e l’arrangiamento in ambito jazzistico, partendo dalle  composizioni “Contemporary Tango”, “Sweet Musette”, seguono “Olhos de gato” di Carla Bley, storica compositrice statunitense, infatti i suoi brani sono diventati standards jazzistici; il brano “Choro Dancado” della famosissima compositrice e Direttore d’orchestra jazz

Maria Schneider vincitrice del Grammy Award, scritto per orchestra, é riarrangiato da Giuliana Soscia per il suo trio; ”Kogun” di Toshiko Akiyoshi, altra statunitense di origine Giapponese, che ha contaminato le sue composizioni con la tradizione della sua terra d’origine, anch’esso nato per Orchestra jazz, è stato completamente riarrangiato; seguono altre composizioni di Giuliana So- scia “Contemporary Swing” un ironico brano contenuto nel CD “Contemporary” e il brano “Contemporary Tango”, del CD “Sonata per luna
cresente” del Giuliana Soscia & Pino Jodice Duet del 2013, dedicato e ispirato al tango di Astor Piazzolla, infine un brano “ In Walked Monk” dedicato a Thelonious Monk ed infine un ironico titolo, “Sosciakovic”, per un brano dedicato al grande compositore russo Shostakovich . Completano il trio due musicisti di
eccezione Dario Rosciglione al contrabbasso e Alessandro Marzi alla batteria.

Ad accompagnare Giuliana Soscia ci sarà Dario Rosciglione: cresciuto in un ambiente musicale (anche suo padre, Giorgio Rosciglione, è un noto contrabbassista) ha un’esperienza consolidata di vari generi che si riflettono nelle collaborazioni avute con artisti i più diversi tra loro. Tra questi: Renato Carosone, Nicola Arigliano, Gabriella Ferri, Gianni Ferrio, Giorgio Panariello, Renato Zero.In campo strettamente jazzistico ha suonato con i più importanti esponenti del panorama musicale italiano: Massimo Urbani, Alberto Corvini, Enrico Pieranunzi, Roberto Gatto, Tullio de Piscopo, Rosario Giuliani, Paolo Fresu, Fabrizio Bosso.Si è esibi-
to in vari Festival e ha suonato con artisti internazionali tra i quali figurano: Cedar Walton, Joe Lovano, Randy Brecker, Phil Woods, Nick The Nightfly, Tony Scott, Red Rodney, Dede’ Ceccarelli, Aldo Roma-
no, Adam Nussbaum, Ronnie Cuber, Gary Smul- yan, John Faddis, Ralph Moore, George Coleman, Lou Donaldson, Lenny White, Eric Legnini, Eric Harland, Baptiste Trotignon. Con il quartetto di Rosario Giuliani ha preso parte ad alcune importanti manifestazioni tra cui Umbria Jazz, Jazz in Marciac, JVC London Festival, Nancy Jazz.

Infine ci sarà anche Alessandro Marzi: nato a Roma, anche lui figlio di musicisti docenti di Conservatorio, inizia presto lo studio del piano- forte. Dimostra presto una grande sensibilità per le dinamiche espressive e dimostra un gusto radicato per la batteria jazz e per le sonorità latine. Si diploma brillan- temente in percussioni presso il Conservatorio di Santa Cecilia e prosegue gli studi con Fabrizio Sferra e Peter
Erskine. Decisivo sarà l’incontro con il flautista Nicola Stilo che lo chiamerà a partecipare nei suoi gruppi. Nel
2006 a New York segue la master con Dom Fomularo e Antonio Sanchez.Ha al suo attivo circa 60 incisioni e
vanta collaborazioni con Marcello Rosa , Bill Smith,Eddy Palermo,Alex Britti, Elio Tatti, Stefania Patanè, Manuel Magrini, Nina Pederson, Jm Myllen, Andrea Rea,Max Ionata, Javier Girotto, Claudio Filippini, Tito Mangialajo Rantzer,ecc.Ha effettuato concerti in Spagna,Belgio Francia,Brasile Giappone, Finlandia, Norvegia, Svezia,Africa..Docente batteria e percussioni jazz presso il Conservatorio G.Rossini di Pesaro e il Conservatorio G. da Venosa di Potenza.

Un appuntamento dunque da non perdere questa sera Latina presso il nostro Circolo Cittadino per gli amanti del Jazz e non solo.

Condividi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *